Comunicazione universitaria

Tratto dalla locandina dell'evento

Collegio di Napoli 2013: Carla Marello per l'incontro di chiusura del ciclo

Nell'ambito del ciclo Collegio di Napoli 2013, organizzato da Rita Librandi, Carla Marello ha parlato di italiano e inglese a scuola, mostrando un quadro non rassicurante sulla diffusione dell'inglese nelle scuole primarie e secondarie

Sala delle Conferenze, Palazzo Du Mesnil

La Storia della Medicina all'Orientale

“C’è oggi una riduzione dello spazio relazionale tra medico e paziente mentre si sa che una buona comunicazione è propedeutica alla costruzione di un patto terapeutico efficace per la buona evoluzione del processo di cura”

17 e 18 maggio 2013, Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Il 17 e 18 maggio si è svolto all'Orientale il XLIX congresso sulla Società Italiana di Storia Della Medicina organizzato da Luigia Melillo: un evento che ha raccolto medici e umanisti, ricercatori, così come infermieri e studenti, nella sede di Palazzo Du Mesnil.
Da sin.: C. Maria Laudando e Laura De Michele durante la chiusura del Convegno

Parole e culture in movimento: convegno in onore di Laura Di Michele

L’Orientale, palazzo Giusso - Giovedì 6 e venerdì 7 dicembre si è svolto il convegno ‘Parole e culture in movimento. La città e le tecnologie mobili della comunicazione’. Il convegno, organizzato da Rossella Ciocca e C. Maria Laudando, è stato realizzato in onore della collega Laura Di Michele   Cliccare qui per guardare il servizio video relativo all'evento

Studiosa e docente appassionata, Laura Di Michele ha insegnato presso l’allora Istituto Universitario Orientale dal 1970 al 1998 apportando un contributo significativo sia con il proprio lavoro di ricerca che con l’attività di insegnamento.

La lingua italiana: un ostacolo per lo sviluppo o un valore da tutelare?

18 febbraio 2013 - Palazzo Reale: aperto il ciclo di incontri “L'italiano, l'inglese e le altre lingue” coordinato dalla professoressa Rita Librandi e promosso dalla Fondazione premio Napoli

Il Collegio di Napoli, costola della Fondazione Premio Napoli, ha promosso nella propria sede a Palazzo Reale un ciclo d'incontri per dibattere sull'attuale situazione della lingua italiana.
Immagine tratta dalla locandina dell'evento

Una critica del fenomeno originario dell'opera: Cassirer e Benjamin

Due giorni di riflessione sull'opera e sul processo creativo nell'ambito del laboratorio di Filosofia e Iconologia, curato da Giulio Raio e Carmen Metta

Il 28 e il 29 maggio presso il Dipartimento di Scienze Umane e Sociali si è svolto il Laboratorio di Filosofia e Iconologia a cura di Giulio Raio e Carmen Metta, in collaborazione con il Dottorato in Filosofia e Politica e il Dottorato in Teoria delle Lingue e del Linguaggio. L'iniziativa intitolata "Ausdruck/Ausdruckslos.
Syndicate content