Comunicazione universitaria

Immagine tratta dalla locandina dell'evento

Percorsi di traduzione nell'era digitale: la collaborazione tra uomo e macchina

Olimpia Martinelli, traduttrice freelance professionista, parla della traduzione legata all'IT e dell'incontro tra una pratica antica e le tecnologie informatiche

          9 aprile 2013 – Katherine E.

Ildegarda, la santa visionaria

Mario Del Franco relaziona su Problemi nell’interpretazione di alcuni versi della "Symphonia armonie ceslestium revelationum" di Hildegard von Bingen.

Santa Maria Porta Coeli, 28 Aprile - Il ciclo seminariale Lavori in Corso organizzato dall’Orientale ha visto oggi alla cattedra un dottorando della Federico II, Mario Del Franco, che ha intrattenuto l’uditorio sul suo personale… “lavoro in corso”: lo studio di alcune questioni testuali ed esegetiche dei carmi di Ildegarda di Bingen, complessa figura di monaca bene
Immagine tratta dalla locandina dell'evento. Foto di Monika Bulaj

Anthropos. Ways of research. Tra teorie e pratiche

Una giornata di studio dedicata al confronto tra discipline e all'incontro tra teorie e pratiche, a partire dal filo conduttore dell'anthropos Clicca qui e leggi l'articolo correlato

Donatella Izzo

“Henry James: State of the Art”, un viaggio culturale nel mondo jamesiano

Università degli studi di Napoli “L’Orientale” – Il 7 marzo 2013 si è svolta la Giornata di studio “Henry James: State of the Art”. Tra i massimi esponenti del movimento realista, Henry James invade e influenza con la sua opera una molteplicità di settori moderni e postmoderni: questo il motivo fondamentale che ha condotto Donatella Izzo e Maria Giovanna Fusco del Dipartimento di Studi Letterari, Linguistici e Comparati a organizzare quest’incontro. Presenti importanti studiosi di livello internazionale, come Pierre A. Walker e Anna Despotopoulou.

Nella cornice di Palazzo Du Mesnil è stata organizzata una giornata dedicata all’emblematica figura di Henry James.

Stefano Ciccone presenta “Essere Maschi: I mutamenti del maschile tra potere e libertà”

Il Dottorato in Studi Culturali e Postcoloniali del Mondo Anglofono ha organizzato un seminario pubblico con Stefano Ciccone prendendo spunto dal suo ultimo libro, “Essere Maschi: I mutamenti del maschile tra potere e libertà” (Rosenberg&Sellier, 2009).

Il Dottorato in Studi Culturali e Postcoloniali del Mondo Anglofono ha organizzato un seminario pubblico con Stefano Ciccone prendendo spunto dal suo ultimo libro, “Essere Maschi: I mutamenti del maschile tra potere e libertà” (Rosenberg&Sellier, 2009).
Con parole di buon effetto Ciccone ricorda quando di alcuni esami da fare all’Università si diceva che non f
Syndicate content