Università

Riccardo Contini (Fonte: Web Magazine L'Orientale)

XXXV Convegno della Società Italiana di Glottologia: intervista a Riccardo Contini

"La linguistica? Ben rappresentata negli atenei italiani, soprattutto all'Orientale"

Professore Contini, che cosa è la linguistica? “Per risponderle potrei citare uno dei miei professori, Giovanni Nencioni, e riprendere un pensiero ricorrente nelle sue riflessioni.
Eduardo Ramos-Izquierdo

Teoria e analisi della letteratura fantastica ispanoamericana

All’Orientale due lezioni sulla letteratura fantastica ispanoamericana tenute dal professore Ramos-Izquierdo dell’Université Paris-Sorbonne

Mercoledì 27 e giovedì 28 giugno si è svolto presso la sede di palazzo Giusso un ciclo di due lezioni intitolato Literatura fantástica latinoamericana: teoría y análisis, organizzato dal dottorato in Culture dei Paesi di Lingue Iberiche e Iberoamericane. Ospite per i due incontri, il professor Eduardo Ramos-Izquierdo, docente di letteratura ispanoameric
Elda Morlicchio e Christian Much - Foto: L'Orientale Web Magazine wm@unior.it

Chiusura consolato Germania di Napoli: all’Orientale il saluto del console Much

Much: “In trenta anni e dodici sedi cambiate, Napoli la città preferita. L’Orientale specchio di cultura internazionale”

Il 4 giugno 2013, nella Sala del Consiglio di Palazzo Du Mesnil, docenti e studenti delle discipline di area germanistica hanno incontrato il Console Generale della Repubblica Federale di Germania Christian Much.

Origini e differenze dello spagnolo d’America

Giovedì 20 maggio la professoressa María Josefina Tejera Rolando della Academia Venezolana de la Lengua ha tenuto una conferenza sulle differenze dello spagnolo parlato nell’America centro-meridionale rispetto a quello parlato nella penisola iberica

Giovedì 20 maggio presso la sede di palazzo Giusso dell’Università "L’Orientale" di Napoli si è svolta la prima di una serie di conferenze nell’ambito del dottorato in Culture dei paesi di lingue iberiche e iberoamericane.
Copertina di "Poesie dure&crude" di Giuseppe Sterlicco

Giuseppe Sterlicco, studente e scrittore

Sterlicco è autore di due raccolte di poesie (Poesie dure & crude e Dal luogo crudele) e iscritto al corso di laurea in Lettere Moderne dell'Orientale. Ecco cosa significa, per lui, essere poeti

Quando ha iniziato a scrivere poesie?   "È successo un novembre di non molto tempo fa. Mia nonna, malata ai reni, aveva avuto l'ennesimo grave attacco e due medici della mutua entrarono in casa dandole un'occhiata veloce. Dissero "Ha vissuto i suoi anni, è già un miracolo se supererà la notte...
Condividi contenuti