Unior

Giacomella Orofino, coordinatrice del Dottorato in Asia Orientale e Meridionale

È partita la rassegna cinematografica “Riflessi di Asia”: intervista a Giacomella Orofino

“L’Orientale è l'unica università italiana dove si studiano lingue come il tibetano, il sanscrito...”

Professoressa Orofino, ci parla di “Riflessi di Asia”, la rassegna cinematografica promossa dal Dottorato in Asia Orientale e Meridionale in collaborazione con il Centro Studi sul Buddhismo? La rassegna è partita il 6 marzo al cinema Modernissimo di Napoli ed è organizzata da una nostra assegnista di ricerca, Mara Matta.
Donatella Izzo

“Henry James: State of the Art”, un viaggio culturale nel mondo jamesiano

Università degli studi di Napoli “L’Orientale” – Il 7 marzo 2013 si è svolta la Giornata di studio “Henry James: State of the Art”. Tra i massimi esponenti del movimento realista, Henry James invade e influenza con la sua opera una molteplicità di settori moderni e postmoderni: questo il motivo fondamentale che ha condotto Donatella Izzo e Maria Giovanna Fusco del Dipartimento di Studi Letterari, Linguistici e Comparati a organizzare quest’incontro. Presenti importanti studiosi di livello internazionale, come Pierre A. Walker e Anna Despotopoulou.

Nella cornice di Palazzo Du Mesnil è stata organizzata una giornata dedicata all’emblematica figura di Henry James.
Elda Morlicchio e Christian Much - Foto: L'Orientale Web Magazine wm@unior.it

Chiusura consolato Germania di Napoli: all’Orientale il saluto del console Much

Much: “In trenta anni e dodici sedi cambiate, Napoli la città preferita. L’Orientale specchio di cultura internazionale”

Il 4 giugno 2013, nella Sala del Consiglio di Palazzo Du Mesnil, docenti e studenti delle discipline di area germanistica hanno incontrato il Console Generale della Repubblica Federale di Germania Christian Much.
Roberto Ciotti durante il concerto del 24 marzo a Procida

Roberto Ciotti e il blues: connubio indissolubile fin dai '70

Un autore di straordinario spessore per una serata organizzata dall'Orientale di Napoli

In occasione delle giornate di studio “Dieci azioni massmediali per salvare il pianeta”, l’Università degli studi di Napoli ha ospitato Roberto Ciotti, autorevole bluesman italiano, per una indimenticabile serata live nella suggestiva cornice del porto di Procida.

Conferimento della Laurea Honoris Causa a Jean-Pierre Vernant

“Ci si conosce e ci si costruisce mediante il contatto e lo scambio con l'altro. Tra le rive dello stesso e dell'altro, l'uomo è un ponte”   Clicca qui per ascoltare un breve servizio audio relativo all'evento

26 maggio 1999 – Nell'aula delle Mura Greche dell'ex Istituto Universitario Orientale, oggi Università degli studi di Napoli “L'Orientale”, viene conferita dalla Facoltà di Lettere e Filosofia la Laurea Honoris Causa in “Lettere” a Jean-Pierre Vernant, professore onorario al Collège de France e personalità di grande rilievo ne
Condividi contenuti