OASI

Locandina del Secondo Modulo del Progetto OASI

KILL PIL: ecco il Progetto O.A.S.I.

Decolonizzare l'immaginario, diseconomizzare le menti: un'azione dell'Orientale su Comunicazione, Etica, Ambiente

Tutto-è-mercato: ecco il messaggio che trionfa in giro per il pianeta. Il messaggio che è il pianeta. Invertire la rotta? Non è certo che sia possibile. È certo tuttavia che la corsa ai consumi deve finire. Non si tratta di un compito semplice. Decolonizzare l'immaginario.
Logo del progetto OASI

Concorso fotografico “Comunicazione e ambiente”

Invia la tua foto, partecipa al concorso!

L’Orientale Web Magazine magazine.unior.it   Concorso fotografico “Comunicazione e ambiente” 1. Finalità del concorso L’Università degli studi di Napoli "L’Orientale", attraverso il progetto O.A.S.I.
Franco Arminio

Franco Arminio: “La nostra cassaforte non è la banca ma il paesaggio”

“Il luogo è la nostra farmacia”

Franco Arminio: “Bisogna andare dietro il paesaggio.
Giovanni Gozzini

Giovanni Gozzini: il centro di gravità del sistema delle comunicazioni si è spostato

“In molte tribù africane le parole «sviluppo, crescita» non si possono tradurre”

Le Giornate di studio che si terranno dal 24 al 26 marzo a Procida sono dedicate a “Comunicazione e Ambiente”.
Un libro di Cristina Gimignani

Cristina Gimignani: Comunicazione ambientale? Troppo legata a diktat politici e associazionisti

“Siamo di fronte a una forzatura della modernità”

Lei sarà ospite delle Giornate di studio che si terranno dal 24 al 26 marzo all'Orientale nella sede di Procida. Le Giornate sono dedicate a “Comunicazione e Ambiente”.
Condividi contenuti