L'Orientale Web Magazine

L'organizzatore dell'evento, Alberto Manco

Toponomastica e linguistica: una Giornata di studio

Organizzata da Alberto Manco in collaborazione con il Dottorato in "Teoria delle lingue e del linguaggio" una Giornata di studio dedicata alla toponomastica declinata nelle diverse prospettive linguistiche

Un momento dell'incontro

Seminario Arte e nuove tecnologie: Maria De Vivo parla di Bioma

L'installazione di Piero Gilardi raccontata da Maria De Vivo: l'incontro tra arte, natura e tecnologie come percorso di ricerca etica. Intervistata dal Web Magazine per l'occasione, Elena Tavani descrive il taglio del seminario

24 aprile 2013, Università degli studi di Napoli “L'Orientale” – Nell'ambito del seminario dal titolo “Arte e nuove tecnologie: il tempo e i luoghi”, organizzato da Elena Tavani, docente di Estetica all'Orientale, Maria De Vivo, docente di Storia dell'arte contemporanea, ha parlato di arte, tecnologia e ambiente attraverso l'opera di Piero
La delegazione cinese nella sede istituzionale del Rettore

Delegazione della Shanghai International Studies University ospite all'Orientale

Servizio realizzato dal Web Magazine d'Ateneo in occasione della visita della delegazione della SISU (Shanghai International Studies University) all'Orientale   Leggi l'articolo correlato

La carovana della liberazione a Tunisi

Il ruolo dell'Italia nel Mediterraneo dopo la primavera araba

A due anni dai tumulti della primavera araba l'Università degli studi di Napoli L'Orientale ha organizzato una conferenza con Maurizio Massari, inviato speciale del Ministro degli Esteri per i Paesi del Mediterraneo e le primavere arabe

  <!--{cke_protected}{C}%3C!%2D%2D%0A%09%09%40page%20%7B%20margin%3A%202cm%20%7D%0A%09%09P%20%7B%20margin-bottom%3A%200.21cm%20%7D%0A%09%2D%2D%3E--> L'Orientale 03 dicembre 2012 - Nell'aula Matteo Ripa di Palazzo Giusso si è svolta una conferenza con il Plenipotenziario nominato dalla Farnesina per discutere del ruolo dell'Italia in Medio Oriente a due anni dalla pri
Augusto Guarino

Reti Editoriali: intervista ad Augusto Guarino

Prima ancora di vendere un libro, si tratta di inventarlo: il Progetto delle Reti editoriali aiuta, tra l'altro, a capire come funziona questo meccanismo

Professor Guarino, ci parla del progetto sulle “Reti Editoriali” che L’Orientale sta portando avanti? Il progetto sulle “Reti Editoriali” è inserito in un progetto più ampio che coinvolge anche gli altri sei Atenei della Campania e si fonda sulle reti di tipo economico-istituzionale: in poche parole quanto il mettersi in rete rappresenti un valore
Condividi contenuti