Elda Morlicchio

Uno scatto all'esterno della Segreteria Studenti

Segreteria studenti dell’Orientale più vicina agli iscritti

Carpentiero: usciti da un sistema antiquato

Addio ai freddi sportelli simili a quelli degli uffici postali o bancari. Spazio a scrivanie con sedie da ambo i lati: una per il personale di Segreteria, l’altra per gli studenti che vengono qua per ricevere informazioni o chiarimenti.
La professoressa Elda Morlicchio

Didattica del tedesco come lingua straniera: ecco le novità

Partiranno tra poco più di un mese le lezioni del Corso di perfezionamento in Didattica della lingua e cultura tedesca, un’iniziativa che ha ricevuto il patrocinio dell'Ambasciata della Repubblica Federale di Germania e dell'Associazione nazionale dei dirigenti e delle alte professionalità della scuola

Professoressa Morlicchio, come è nata l’idea di questo Corso di perfezionamento da lei diretto, chi sono i soggetti proponenti? “La sede centrale del Goethe Institut, conoscendo l’attenzione che all’Orientale viene data alla cultura e alla lingua tedesca, ci ha proposto di sperimentare una forma di collaborazione fra il nostro Ateneo, il Goethe Institut italiano
La professoressa Elda Morlicchio

Intervista a Elda Morlicchio

“Federico Albano Leoni è stato il mio maestro, quello che mi ha fatto innamorare della linguistica storica, della storia della lingua e delle lingue germaniche in generale”  

Professoressa Morlicchio, lei partecipa a una giornata di studi in onore di Federico Albano Leoni.
La professoressa Morlicchio

Elda Morlicchio: ottima la tenuta dell'Orientale

Intervista al Pro-rettore alla didattica dell'Università degli studi di Napoli "L'Orientale", professoressa Elda Morlicchio

Un momento dell'incontro

“Settimana interculturale”, Napoli e l’Orientale aprono le porte

Seconda esperienza consecutiva a Napoli per il progetto di scambio culturale fra studenti dell’Orientale e colleghi di Magonza

Napoli, 20 maggio – Nel criptico panorama odierno degli acronimi che popolano in modo sempre più ingente la nomenclatura della quotidianità moderna, ce n’è uno in Germania che difficilmente suonerebbe ignoto a un pubblico di provenienza accademica: quasi ogni studente tedesco, e ormai anche ogni studente straniero, saprebbe decodificare la sigla DAAD, che sta per
Condividi contenuti