L'Orientale

Nir Baram: vi racconto le "Brave persone"...

Napoli, 25 gennaio 2012 – Lo scrittore israeliano Nir Baram ha presentato presso la libreria Ubik il suo romanzo Brave Persone. L’incontro, organizzato da Giancarlo Lacerenza in collaborazione con l'Ambasciata d'Israele a Roma, si inserisce negli eventi con cui l’Orientale celebra la Giornata della Memoria 

“Un romanzo storico dalla costruzione complessa che solleva questioni etiche fondamentali”: con queste parole Raffaele Esposito, assegnista all’Orientale, ha introdotto la presentazione del libro organizzata dal professore Lacerenza.
Stuart Hall e Giovanni Battista De Cesare

Conferimento della Laurea Honoris Causa in "Culture e Letterature del Mondo Anglofono" a Stuart Hall

Il 6 giugno 2008, all'Università degli studi di Napoli “L'Orientale”, viene conferita la Laurea Honoris Causa in Culture e Letterature del Mondo Anglofono a Stuart Hall, studioso di fama mondiale, considerato per molti aspetti il fondatore degli Studi Culturali   Clicca qui per ascoltare un breve servizio audio relativo all'evento

Nella Sala Conferenze di Palazzo Du Mesnil, alla presenza delle autorità accademiche, si dà inizio alla cerimonia con il Discorso di Apertura del Decano Giovanni Battista De Cesare.
Rita Librandi

Intervista con la Presidente dell’ASLI, Rita Librandi

Sul buon uso dell’italiano non ha dubbi: “Saper parlare e scrivere bene l’italiano significa poter dominare l’intera tastiera del pianoforte!”. E agli studenti? “Siano rigorosi nella preparazione: ne vale sempre la pena”

Professoressa Librandi, lei è professore di Storia della lingua italiana e di Linguistica italiana all’Orientale di Napoli e dal gennaio 2012 è Presidente dell’ASLI (Associazione per la Storia della lingua Italiana): a quasi un anno dalla sua nomina qual è il bilancio di questa esperienza? “Il bilancio è molto interessante!
L'immagine della copertina del libro

L’Arcadia di Sannazaro: nuova edizione a cura di Carlo Vecce

Arcadia di Jacopo Sannazaro, Introduzione e commento a cura di Carlo Vecce, Carocci editore, 2013, pp. 392

  L’analisi del volume mostra molteplici chiavi di lettura e differenti tematiche, prime fra tutte l’opposizione topica fra la vita campestre e quella cittadina e il rapporto uomo-natura che si inserisce nel sogno di ricerca di un’armonia perduta: è questo che spiega il grande fascino che l’Arcadia di Sannazaro ha esercitato sugli intellettuali dell’et
Wayne Wiegand

La storia del libro in America negli ultimi due secoli

Gli autori, i curatori, gli editori e i lettori: il mondo che vive intorno ai testi

Il 28 maggio, nella sede di Palazzo Du Mesnil, si è svolta la Giornata di Studio “Writing, Publishing, Reading.
Condividi contenuti