Magazine

Foto Web Magazine L'Orientale - Nicola Di Mauro

La Primavera Araba: a che punto è la transizione?

Un Workshop all’Orientale per capire quale direzione sta prendendo la transizione in Medio oriente e Nord Africa

5 luglio 2013 – A Palazzo du Mesnil si è svolto un workshop dal titolo Rights and democracy in North Africa: local and International discourses and practices promosso dal Dipartimento di Scienze  Umani e Sociali dell’Università degli Studi di Napoli L’Orientale.
Professore Augusto Guarino

Speciale Presidi: Augusto Guarino

"Appartengo con orgoglio all'Orientale, un’istituzione antica che sa essere ancora vivace"

Quali sono i suoi programmi dopo la sua recente rielezione?
 "Nel futuro immediato uno dei fenomeni che va preso in considerazione è la concentrazione degli studenti su poche discipline che, in alcuni casi, hanno un’utenza ampia.
Riccardo Contini (Fonte: Web Magazine L'Orientale)

XXXV Convegno della Società Italiana di Glottologia: intervista a Riccardo Contini

"La linguistica? Ben rappresentata negli atenei italiani, soprattutto all'Orientale"

Professore Contini, che cosa è la linguistica? “Per risponderle potrei citare uno dei miei professori, Giovanni Nencioni, e riprendere un pensiero ricorrente nelle sue riflessioni.
Ramón Gómez de la Serna

Le greguerías di Ramón Gómez De La Serna

La professoressa Isabel Román è stata ospite dell'Orientale per una conferenza sull’opera di Ramón Gómez de la Serna e, in particolare, sulle greguerías

Martedì 19 giugno 2012, presso la sede di palazzo Giusso, si è svolto un interessante incontro con la professoressa Isabel Román dell'università di Cáceres, organizzato dal dottorato in Culture dei Paesi di Lingue Iberiche e Iberoamericane e presentato dal preside della facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Orientale, il professore Aug
Leopoldo Nuti

Intervista con Leopoldo Nuti (Università degli Studi Roma Tre)

Abbiamo intervistato Leopoldo Nuti in occasione del convegno organizzato per il cinquantenario della crisi dei missili di Cuba, svoltosi all'Università di Napoli L'Orientale

              Professore Nuti, nel momento cruciale della crisi dei missili di Cuba, quando si temeva lo scoppio imminente di una guerra nucleare, in Italia da che parte pendeva l'ago della bilancia? Pendeva dalla parte degli Stati Uniti, ma con un po’ più di cautela di quanto ci si sarebbe potuti aspettare.
Condividi contenuti