Magazine

Immagine tratta dalla scheda di presentazione della Mostra (Fonte: http://www.unannoadarte.it/schede/01_Scheda_NORMA_Low.pdf)

Scultori e pittori tra l'Italia e la Spagna: intervista a Riccardo Naldi

Inaugurata la mostra “Norma e capriccio: spagnoli in Italia all'esordio della maniera moderna”: ne parla Riccardo Naldi, membro del comitato scientifico promotore dell'evento

                Il 4 marzo, presso la Galleria degli Uffizi, è stata inaugurata la 13a edizione del programma “Firenze - un anno ad arte” con la mostra “Norma e capriccio: spagnoli in Italia all’esordio della maniera moderna” che resterà aperta fino al 26 maggio.
Un momento della presentazione

La presentazione dei volumi in memoria di Giuseppina Buono

20 maggio 2013 - Nella sede di Palazzo Du Mesnil vengono presentate le pubblicazioni in memoria di Giuseppina Buono: i volumi Italia desde fuera. La percezione dell'Italia unita in Spagna e Ispanoamerica a cura di Alessandra Giovannini e Germana Volpe e i numeri 13 e 14 della rivista Cultura latinoamericana

Professore Giorgio Amitrano

Intervista a Giorgio Amitrano in occasione del Convegno AIStuGia

Il celebre orientalista ci parla dei suoi rapporti con l’Ateneo e del suo lavoro di traduttore in occasione del convegno AIStuGia (Associazione Italiana Studi sul Giappone) all'Orientale

Professore Amitrano, ci può dire qualcosa sulle caratteristiche e i contenuti del convegno AIStuGia che sta per iniziare? "Si tratta del convegno generale dell’Associazione Italiana per gli Studi sul Giappone, nata nel 1972, che si svolge annualmente in varie sedi in modo da coinvolgere l’intero territorio nazionale.

Cristina Vallini: "La linguistica? All'Orientale, ovviamente!"

"Sto rileggendo Virginia Woolf perché mi piace pazzamente. E sto lavorando a una traduzione del Padre Nostro!"

Professoressa Vallini, che cos'è la linguistica? "La linguistica è la prima disciplina che io ho incontrato quando mi sono iscritta, nel '64, all'università e così accade anche agli studenti che si iscrivono all'Orientale.
César Antonio Molina

Conferimento della Laurea Honoris Causa a César Antonio Molina

Conferita la Laurea Honoris Causa in “Lingue e letterature romanze e latinoamericane” a César Antonio Molina   Clicca qui per ascoltare un breve servizio audio relativo all'evento

6 febbraio 2009, Aula delle Mura Greche - Il Rettore Lida Viganoni dà inizio alla cerimonia per il conferimento della Laurea Honoris Causa – ad una delle maggiori personalità della cultura spagnola contemporanea – affermando che la caratteristica distintiva di César Antonio Molina appare perfettamente in linea con quella che è una delle maggiori specificit
Condividi contenuti