Web Magazine

Un momento della presentazione

I profumi nelle società antiche: un libro tra discipline ed epoche diverse

All'Orientale presentato il libro I profumi nelle società antiche - produzione, commercio, usi, valori simbolici, curato da Alfredo Carannante e Matteo D’Acunto, edito da Pandemos e realizzato con la collaborazione di Carthusia – i profumi di Capri

14 gennaio 2013 – Nell’effettuare i saluti iniziali, il Rettore Lida Viganoni si è soffermato sul processo che ha portato alla nascita di questo volume, specificando come I profumi nelle società antiche rappresenti la pubblicazione degli atti di un convegno promosso da Alfredo Carannante e Matteo D’Acunto, svoltosi nel giugno del 2011 all’Orientale. L&rsqu
Sala delle Conferenze, Palazzo Du Mesnil

La Storia della Medicina all'Orientale

“C’è oggi una riduzione dello spazio relazionale tra medico e paziente mentre si sa che una buona comunicazione è propedeutica alla costruzione di un patto terapeutico efficace per la buona evoluzione del processo di cura”

17 e 18 maggio 2013, Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Il 17 e 18 maggio si è svolto all'Orientale il XLIX congresso sulla Società Italiana di Storia Della Medicina organizzato da Luigia Melillo: un evento che ha raccolto medici e umanisti, ricercatori, così come infermieri e studenti, nella sede di Palazzo Du Mesnil.

Il gioco al tempo del wrestling

Perdete ogni speranza o voi che entrate (all’università)? Il campo dell’editoria può riservare ancora delle sorprese per qualche giovane studente, irriducibile ovviamente

Nel cortile interno di Palazzo Giusso non si consumano solo fugaci pause pranzo. Il tempo dei corsi è alle spalle, gli esami garantiscono il giusto silenzio e la griglia ci preserva pure da spiacevoli inconvenienti.
Domenico Rizzo

Domenico Rizzo: L'uomo? Una costruzione sociale e culturale

Membro del collegio dei docenti del Dottorato Internazionale in Storia delle Donne e delle Identità di Genere in età moderna e contemporanea che ha promosso la Summer School su Vecchie e nuove schiavitù

Per cominciare a conoscerci un po' ci parli di quello che è stato il suo percorso formativo. “Io vengo da Scienze Politiche di Roma, mi sono laureato nel '93 in Storia Contemporanea e ho pensato per un po'a quello che volevo realmente fare: in effetti non ero assolutamente sicuro di voler lavorare all'università finché poi nel '97 non ho scoperto
Source- Immigrants demonstrating, 1973 (Magnum). From the Michel Foucault.com site

Sakineh e le altre

Francesco De Sio Lazzari: "Il regime iraniano? Ricordo ancora gli errori di Foucault!"  

A quanto ha scritto l’amico e collega Alberto Manco – e che condivido per intero – vorrei aggiungere qualche rapida considerazione. In alcuni momenti la coscienza democratica degli occidentali si risveglia e prende posizione, per esempio, contro la pena di morte (per lapidazione) comminata a Sakineh.
Condividi contenuti