Università

Da sinistra: Bruno d'Agostino, Amneris Roselli, Lida Viganoni - Foto: L'Orientale Web Magazine

L'Archeologia classica raccolta in un unico volume

Presentazione del libro del professore Bruno d'Agostino Le rotte di Odisseo. Scritti di archeologia e politica di Bruno d'Agostino (Annali di Archeologia e Storia antica – Nuova serie 17-18)

Il 12 giugno, a Palazzo Du Mesnil, si è tenuta una giornata in onore del professore Bruno d'Agostino, durate la quale è stato presentato il libro che raccoglie molte delle sue pubblicazioni, curato dai dottori Matteo D'Acunto e Marco Giglio. All'evento sono intervenuti il Rettore dell'Università degli studi di Napoli “L'Orientale”, la profess
Aula Antiche Scuderie

Fukushima ieri e oggi: in un libro i ricordi dello tsunami

11 marzo 2013 - Nell'aula ex Antiche Scuderie di Palazzo Corigliano si è tenuta la conferenza Scrivere per Fukushima dedicata al disastro avvenuto in Giappone l'11 marzo 2011

A due anni dallo tsunami che ha devastato le regioni del Giappone orientale, i docenti della cattedra di Lingua e letteratura giapponese hanno organizzato un incontro per ricordare l'evento e discutere di come la nazione ha affrontato la tragedia. La conferenza è stata aperta con la presentazione del libro Scrivere per Fukushima.
Professore Augusto Guarino

Speciale Presidi: Augusto Guarino

"Appartengo con orgoglio all'Orientale, un’istituzione antica che sa essere ancora vivace"

Quali sono i suoi programmi dopo la sua recente rielezione?
 "Nel futuro immediato uno dei fenomeni che va preso in considerazione è la concentrazione degli studenti su poche discipline che, in alcuni casi, hanno un’utenza ampia.
Il prof. Max Pfister durante l'inaugurazione del Centro LeItaLiE all'Orientale

XXXV Convegno della Società Italiana di Glottologia: intervista a Max Pfister

“L’Orientale? L’Italia è l’unico paese ad avere un ateneo così importante per lo studio delle lingue”

Professore, prima di parlare del convegno di quest'anno e del tema centrale, L'etimologia, un ambito su cui lei ha concentrato il lavoro di una vita, vorremmo farle qualche domanda sul suo passato di studioso e ricercatore. Lei ha conseguito il dottorato di ricerca nel 1958 e per un decennio ha collaborato accanto a Walther von Wartburg. Il progetto da lei realizzato, il Lessico Etimol

Napoli racconta/Naples raconte: conclusa la II edizione

  La seconda edizione del Premio si è svolta dal 16 al 19 maggio 2012 ed è stato assegnato ad autori di nazionalità francese, svizzera e ungherese

  Giunto alla seconda edizione, nell’ambito della Convenzione Internazionale tra la Facoltà di "Lingue e letterature straniere" dell'Università degli Studi di Napoli “L'Orientale” e la Faculté des Lettres de l'Université de Genève, il Premio universitario di narrativa in lingua Francese “Napoli racconta/Naple
Condividi contenuti