L'Orientale

Ma L'Orientale c'è

Intervento del Direttore del Magazine a proposito della "lettera aperta" di una studentessa recentemente pubblicata in rete

Della lettera di una studentessa dell'Orientale accolta dal periodico on-line "Levante" e là pubblicata lo scorso sette luglio, colpiscono le parole con cui ella apre il suo sfogo: "questa università così tanto decantata...
Ennio Remondino

Ennio Remondino all'Orientale

La guerra come bugia: questo il tema centrale dell’intervento del giornalista ed inviato Rai Ennio Remondino alla Summer School Comunicando, che per oltre trent’anni ha realizzato importanti e talvolta scomode inchieste. Tra le più note quella sui rapporti tra Cia e P2 e la guerra in Jugoslavia

Remondino, nel suo intervento alla Summer School "Comunicando" si è soffermato a lungo sulla questione dell’uranio impoverito, sulle diverse tipologie di armi di distruzione di massa (atomiche, biologiche e chimiche) nonché sulla non sempre corretta informazione circa le loro conseguenze per l’uomo.
Emanuele Banfi (Fonte: www.emanuelebanfi.it)

XXXV Convegno della Società Italiana di Glottologia: intervista a Emanuele Banfi

"I tagli alla ricerca? Una realtà tutta italiana"

Professore Emanuele Banfi, qual è una possibile definizione di linguistica. “Anche se in passato col termine linguistica si intendeva principalmente lo studio delle lingue in una prospettiva storica – e quindi, il termine coincideva assolutamente con il termine glottologia – oggi la linguistica è una scienza assolutamente articolata e suddivisa in sottosettori:
Rosanna Borgo, "Antonino", 2010

Rosanna Borgo: rivedo dunque vedo

La grandiosità nell’infimo. Grande e piccolo nel gioco delle sproporzioni. Bagni di colori immensi: un’artista visionaria

Rosanna Borgo, lei si è laureata all'Orientale di Napoli. Con chi? “Con la straordinaria Pia Vivarelli in Storia dell’Arte Contemporanea con una tesi dal titolo Patafisica a Napoli: storia e sviluppi dal Collège de Pataphysique all’Institutum Pataphysicum Parthenopeium.
Procida (Foto: Jamiethearcher)

Allarme Globale. Inizia così l'ispirazione per il cambiamento

Il progetto O.A.S.I. ha ripreso il suo percorso nella suggestiva sede procidana dell’Orientale, il Conservatorio delle Orfane di Terra Murata, con le Giornate di studio su “Allarme Globale. Dieci azioni massmediali per salvare il pianeta”

A presentare e a salutare relatori e ospiti del convegno, il Pro-rettore Giuseppe Cataldi e il professore Alberto Manco assieme all'avvocato Enrico Scotto Di Carlo, Assessore alla Cultura del Comune di Procida. Politiche, ambiente, comunicazione – Giovanni Gozzini, docente di Storia del Giornalismo presso l'Università di Siena, con la relazione Povertà e migrazioni,
Condividi contenuti