Web

Giacomella Orofino, coordinatrice del Dottorato in Asia Orientale e Meridionale

È partita la rassegna cinematografica “Riflessi di Asia”: intervista a Giacomella Orofino

“L’Orientale è l'unica università italiana dove si studiano lingue come il tibetano, il sanscrito...”

Professoressa Orofino, ci parla di “Riflessi di Asia”, la rassegna cinematografica promossa dal Dottorato in Asia Orientale e Meridionale in collaborazione con il Centro Studi sul Buddhismo? La rassegna è partita il 6 marzo al cinema Modernissimo di Napoli ed è organizzata da una nostra assegnista di ricerca, Mara Matta.
Condividi contenuti